Crea sito

Cronologia della vita di Giovanna d’Arco

1412 6 gennaio Giovanna d’Arco nasce a Domremy, in Lorena, nel bel mezzo della Guerra dei Cent’anni tra Francia all’Inghilterra.
1425 A tredici anni, comincia a sentire delle voci. Giovanna sostiene che queste voci provengono da Dio, dall’Arcangelo Michele, da Santa Caterina e Santa Margherita
1429 29 aprile. Giovanna d’Arco, che si è autodefinita inviata di Dio per proclamare la legittimità del re francese Carlo VII e scacciare gli inglesi del regno, entra ad Orleans alla testa di un esercito. La città è assediata dagli inglesi dal mese di ottobre 1428. L’ultima armata di Carlo VII Orleans libererà Orleans l’8 Maggio 1429 e Giovanna d’Arco condurrà Carlo VII a Reims dove verrà incoronato il 17 luglio 1429. carlo VII è ora pronto a conquistare il regno e riorganizzare il potere reale.
1430 Giovanna d’Arco il 23 maggioviene catturata a Compiegne da un mercenario al servizio del duca di Borgogna, Jean de Lussemburgo, e venduta agli inglesi per 10.000 sterline. Condotta davanti al tribunale dell’Inquisizione di Rouen, subirà senza difensore un processo per eresia e verrà bruciata viva nel 1431. Sarà riabilitata nel 1456.
1431 9 gennaio. Inizia il processo di Giovanna d’Arco.
Accusata di eresia, Giovanna compariva davanti a un tribunale di Rouen composto da 40 membri e presieduto da Pierre Cauchon, vescovo di Beauvais. La prima seduta pubblica si terrà il21 febbraio nella cappella reale del castello di Rouen. Il 24 maggio Giovanna d’Arco abiurerà riconoscendo i suoi peccati salvo poi ritrattare il 28 maggio. Giovanna viene condannata perchè ricaduta in eresia: sarà bruciata viva sulla piazza del mercato vecchio a Rouen, il 30 maggio.
1909 Giovanna d’Arco viene beatificata
1920 Benedetto XV canonizza Giovanna D’Arco

No comments yet.

Lascia un commento

*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

eXTReMe Tracker