Crea sito

Francis Drake, corsaro a servizio di sua Maestà Elisabetta I

Francis Drake Francis Drake nacque a Tavistock, nel Devon intorno al 1540 e andò per mare già in tenera età. Nel 1567, Drake fece uno dei primi viaggi inglesi di negrieri, nell’ambito di una flotta guidata da suo cugino John Hawkins, che trasportava schiavi africani a lavorare nel ‘Nuovo Mondo’. Tutte le navi della spedizione, eccetto due vennero perse a causa di un attacco di una flotta spagnola. Da allora gli spagnoli divennero un nemico permanente per Drake,  che a loro volta lo considerarono un pirata.
Nel 1570 e nel 1571, Drake fece due redditizie spedizioni commerciali verso le Indie Occidentali. Nel 1572, comandò due navi in una spedizione corsara contro i porti spagnoli nei Caraibi. Vide l’Oceano Pacifico e conquistò il porto di Nombre de Dios nell’istmo di Panama. Ritornò in Inghilterra con un enorme carico di tesori spagnoli e la reputazione di corsaro brillante. Nel 1577, Drake venne segretamente incaricato da Elisabetta I di allestire una spedizione contro le colonie spagnole sulla costa americana del Pacifico. Egli salpò con cinque navi, ma nel momento in cui raggiunse l’Oceano Pacifico nell’ottobre 1578, rimase solo l’ammiraglia di Drake, il Pelican ,da lui poi rinominata Golden Hind (la cerva d’oro). Raggiungendo il Pacifico, Drake divenne il primo inglese a oltrepassare lo Stretto di Magellano.
Egli navigò lungo la costa occidentale del Sud America, saccheggiando porti spagnoli. Proseguì verso nord, sperando di trovare il passaggio attraverso l’Atlantico, un obiettivo che lo portò a navigare più a settentrione della costa occidentale d’America di qualsiasi altro europeo. Non riuscendo a scovare il passaggio a nord-ovest, fece marcia indietro verso sud e poi dal mese di luglio 1579, si volse ad ovest attraversando il Pacifico. I suoi viaggi lo portarono alle Molucche, Giava e poi attorno al Capo di Buona Speranza. Ritornò in Inghilterra nel settembre 1580 con un ricco carico di spezie e di tesori spagnoli e il primato di essere stato il primo inglese a circumnavigare il globo. Sette mesi più tardi, Elisabetta lo nominò baronetto a bordo della Golden Hind, per il disappunto del re di Spagna.
Nel 1585, Drake salpò per le Indie Occidentali e la costa della Florida, dove saccheggiò e depredò città spagnole. Nel suo viaggio di ritorno, caricò con se i coloni del fallimentare insediamento di Roanoke Island al largo della costa della Carolina, che fu la prima colonia inglese nel Nuovo Mondo. Nel 1587, la guerra con la Spagna era imminente e Drake entrò nel porto di Cadice ove distrusse 30 delle navi che gli spagnoli stavano radunando contro gli inglesi. Nel 1588, fu vice-ammiraglio della flotta che sconfisse la Armada. L’ultima spedizione di Drake, assieme a John Hawkins, è stato nelle Indie Occidentali. Gli spagnoli sono stati preparati per lui questa volta, e l’impresa si risolse in un disastro. Drake morì di dissenteria il 28 gennaio 1596 al largo della costa di Portobelo, Panama. Hawkins morì nella stessa occasione, e i loro corpi furono sepolti in mare.

 

, ,

No comments yet.

Lascia un commento

*

Powered by WordPress. Designed by WooThemes

eXTReMe Tracker